ricetta

Baccalà con i fagioli

Il merluzzo è un pesce dell’Oceano Atlantico, ma forse, pochi sanno che l’Italia è il secondo consumatore mondiale di baccalà (subito dopo il Portogallo). Ed effettivamente, la nostra cucina tradizionale ne fa spesso il protagonista, soprattutto in Basilicata, Calabria e Sicilia. È probabile che pochi sappiano, anche che il baccalà è una fonte di proteine migliore rispetto alla carne: un etto di pesce contiene, infatti, 39 grammi di proteine, contro i 20 della carne bovina e suina. Tante proteine e pochi

Torta di carote e mandorle vegan

Che le mandorle siano gustosissime e capaci di esaltare tantissime pietanze, sia dolci che salate, non vi è proprio alcun dubbio. Ma quali sono i benefici che apportano al nostro organismo? Sono anzitutto energizzanti, per il loro contenuto di acidi grassi e manganese. La mandorla è anche un ottimo probiotico naturale che mantiene sana la flora batterica intestinale, proteggendo, inoltre, anche l’intestino. Hanno azione antiossidante ed antinfiammatoria grazie al loro contenuto di fibra e polifenoli. Essendo ricche di calcio, fortificano le

Insalata di mele, semi e noci

Mele, pere ed uva sono senz’altro i frutti principali dell’autunno. Le mele, contrastano le infezioni batteriche, depurano l’organismo, hanno un’azione antiossidante dovuta alla presenza dei polifenoli e dei flavonoidi. Riducono il colesterolo e la glicemia, per cui risultano ideali per tenere sotto controllo il diabete. Hanno azione antinfiammatoria e sono un vero toccasana per la digestione, grazie all’acido magico ed all’acido tantrico. Per la ricetta della settimana, le abbiamo volute accostare all’insalata ed abbiamo aggiunto, alle loro proprietà, quelle dei semi.

Stufato di Verza

La verza è uno degli ortaggi della raccolta invernale, precisamente da Ottobre ad Aprile. È composta in prevalenza da acqua (circa 90%), ma contiene anche proteine, fibre, ceneri, zuccheri, carboidrati e sali minerali quali calcio, sodio fosforo, magnesio, zinco e ferro. Fra le vitamine, vanno citate in modo particolare quelle del gruppo A, B ed E. Questo ortaggio è privo di grassi ed ha pochissime calorie (circa 30 per 100 grammi). Grazie alla presenza della vitamina C, ha un’azione di contrasto

Green Muffin

Il verde è il colore della salute! Bieta, spinaci, kiwi, lattuga, rucola e tante altre sono le verdure ed i frutti da essere considerati veri toccasana per il nostro organismo, grazie al loro apporto di magnesio ed acido folico. Proprio quando il cambio stagione si fa sentire ed iniziamo a sentirci spossati o raffreddati, l’azione della verdura verde contribuisce a ridurre la stanchezza, recuperare le energie mentali e muscolari, nonché a ristabilire le funzioni del nostro sistema immunitario. La ricetta che

Vellutata di Zucca

Halloween sta per arrivare! Questa festa anglosassone ci ha proprio contagiati, soprattutto per le sue zucche dall’arancione prominente decorate ad hoc. Oltre ad essere belle, invitanti e dal sapore dolcissimo assolutamente gradevole (anche per i più piccoli), sono fra gli ortaggi con meno calorie: solo 18 ogni 100 grammi! La polpa della zucca confine vitamina A, E e C; oltre a sali minerali ed enzimi benefici. Anche i suoi semi sono davvero preziosi: sciacquati, asciugati e tostati, oltre ad essere davvero

Crostata vegan ai mirtilli sugar-free

Sono tanti i motivi per i quali dovremmo imporci un’alimentazione sugar-free, o quantomeno, limitare l’uso dello zucchero a poche occasioni. Lo zucchero ingrassa gli organi interni, aumenta il rischio di diabete, alza la pressione, rende instabili i livelli di colesterolo, alimenta le cellule tumorali, acidifica l’organismo favorendo la proliferazione di batteri e muffe che esauriscono le riserve di vitamina B (da qui il senso di stanchezza e debolezza). Esistono tantissime valide alternative a questo killer di bianco vestito: dallo scippo di

Flan di cavolfiore senza glutine

Ed ecco tornare sulle nostre tavole le verdure della stagione autunnale ed invernale. Questa settimana abbiamo scelto i cavolfiori, dal basso contenuto calorico e dall’elevato potere saziante. Sapevate che un centrifugato di cavolfiore è un validissimo rimedio naturale che scongiura il raffreddore? Senz’altro da provare! Questa verdura, appartenente alla famiglia delle Crucifere, è ricca di sali minerali e vitamine, in particolare modo la C. È antinfiammatoria e antiossidanti, contribuisce al controllo della glicemia, ha proprietà anti-tumorali ed aiuta a regolare il

Risotto ai topinambur

Bentornato autunno! Non c’è niente di meglio che coccolarsi con un caldo risotto quando le temperature iniziano ad abbassarsi. Protagonista della prima ricette del mese di Ottobre è il topinambur, considerato il tubero della salute. Viene detto anche il carciofo di Gerulasemme, ed effettivamente il suo sapore dolce ricorda molto quello di un carciofo. Il topinambur ha un alto contenuto proteico, combatte la stitichezza, aumenta le difese immunitarie, accelera il metabolismo ed è altamente disintossicante. Può essere consumato sia cotto, che

Pollo al sesamo

Quando si tratta di scegliere quale carne consumare all’interno di un regime alimentare ipocalorico, impossibile non citare il pollo. L’unico problema è che può diventare davvero noioso! Alla griglia, al forno e poi? Per evadere dalla noia vi proponiamo questi straccetti croccanti ricoperti di semi di sesamo. Saranno anche piccoli, ma i semi di sesamo sono un concentrato di salute. Sono considerati come una delle principali fonti vegetali di calcio, ma contengono anche magnesio, ferro, manganese, zinco e selenio. Grazie alla