Blog

Ritornare ai grani antichi

Ritornare ai grani antichi   Vi sarete senz’altro accorti che la celiachia è una patologia ampiamente diffusa nell’era contemporanea. Questo è dovuto alla presenza smisurata di glutine nei grani delle grandi distribuzioni. Nel tempo, il grano è stato via via sempre più manipolato geneticamente, al fine di migliorarne la resa e ridurre i costi per la produzione di pasta, pane e prodotti da forno. Questa quantità eccessiva di glutine ha portato ad una serie intolleranze, che vedono, oggi, molte persone costrette

Alla scoperta dei cibi anti tumorali

Alla scoperta dei cibi anti tumorali   Il tumore è un male che affligge un’alta percentuale della popolazione, talvolta portando il paziente a condizioni irreversibili. E’ una patologia multifattoriale, causata e peggiorata nei suoi stadi da predisposizione genetica, esposizione a fumo, inquinamento, lo stile di vita sedentario, lo stress ed il consumo di cibi raffinati e ricchi di grassi. Senza dubbio potrebbe essere d’aiuto in questi casi una dieta ricca di alimenti anti-ossidanti, che contrasta il formarsi delle cellule tumorali tentando

Spezie in cucina: tutti i benefici

Spezie in cucina: tutti i benefici   Arricchiscono i piatti con il loro aroma, donano colore, danno quel tocco esotico che non guasta mai e sono un toccasana per la salute. Parliamo di spezie! Si trovano in natura sotto forma di corteccia, radici, bacche, boccioli o frutti. Grazie alla loro caratteristica esaltazione dei sapori, aiutano a ridurre l’aggiunta di grassi, zucchero o sale nelle pietanze. Ideali per chi soffre di malattie gastrointestinali o respiratorie per le loro proprietà asciuganti, scaldanti, antispastiche,

Consigli pratici per una spesa salutare e consapevole

Parole d’ordine specialmente per chi ha figli piccoli: freschezza, qualità e moderazione.   Siamo felici di condividere con i nostri pazienti, lettori ed amici il nostro contributo a “ZERO La guida interattiva al non spreco”, di seguito troverete i nostri consigli per una nutrizione più sana e consapevole che sono stati inseriti nella guida, presentata a Roma durante il Forum internazionale “La città del futuro” e realizzato dall’Associazione Road to green 2020 che promuove la sostenibilità ambientale attraverso eventi ed iniziative,

Curare i capelli con l’alimentazione

Capelli che si spezzano o problemi di caduta? Prima di ricorrere ad integratori o fialette, perché non sperimentare con un’alimentazione mirata? Tutti gli alimenti contenenti vitamine del gruppo A e C, potassio, ferro, zinco e biotina sono un toccasana per i capelli. Possono sia aumentarne la ricrescita che renderli più forti, sani e brillanti. Scopriamoli insieme:   Legumi: oltre a contenere proteine, ferro e zinco, contengono anche biotina (Vitamina H) che aiuta a far crescere i capelli più velocemente. Da consumare

Teresa ed Emiliana Pesce sono liete di invitarvi all’evento di Road to green 2020

Teresa ed Emiliana Pesce sono liete di invitarvi all’evento di Road to green 2020 che presenta la seconda edizione del FORUM “LA CITTÀ DEL FUTURO” Nell’anno del cibo il 21 maggio dalle ore 16:00 presso Associazione Civita, piazza Venezia 11 – Roma La seconda edizione del Forum internazionale “La città del futuro”, dedicato allo sviluppo sostenibile, organizzato dall’Associazione Road to Green 2020, che si svolgerà il prossimo 21 maggio a Roma presso la sede dell’Associazione Civita in piazza Venezia 11, con

Abbronzatura perfetta? Sta tutta nelle buste della spesa!

La tanto agognata tintarella perfetta diventa, come ogni anno, il focus dell’estate. Non si tratta solo di acquistare le creme solari più particolari o gli oli abbronzanti più innovativi, quanto di scegliere cosa mettere nella busta della spesa! Si, perché l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale quando si tratta di abbronzatura! Non solo le proprietà di certi alimenti stimolano la melanina, ma ci proteggono anche dall’aggressione dei raggi UV. Vitamine (A in particolare), sali minerali e acqua non devono mai mancare. Il
sport estivi

#EstateInForma: gli sport estivi consigliati!

Ci sarà anche più caldo, è vero, ma l’estate è la stagione più bella per praticare lo sport perché finalmente si possono abbandonare le palestre e gli spazi chiusi ed allenarsi all’aria aperta!   Senza contare, poi, che le alte temperature ci fanno sudare di più, quindi bruciare più grassi. L’importante è ricordarsi di mantenere il corpo idratato bevendo moltissima acqua, non dimenticare mai la protezione solare, non affaticarsi eccessivamente e praticare sempre gli esercizi di stretching.   Ma quali sono
triptofano

Triptofano: a cosa serve e dove si trova

Il triptofano è un amminoacido essenziale che non viene sintetizzato dal nostro corpo. Per questo motivo deve essere assunto tramite gli alimenti o integratori.   È definito come precursore del neurotrasmettitore serotonina, ovvero l’ormone del buonumore, dunque una carenza di triptofano può portare a stati di irritabilità, depressione, insonnia, ansia e aggressività. Questo amminoacido è anche coinvolto nella produzione di melatonina e niacina.   Fra i suoi usi, anche quello di inibitore dell’appetito. Un’eccessiva dose di triptofano, invece, può causare nausea,
magnesio e potassio

Magnesio e Potassio: i minerali della salute

Magnesio e Potassio sono due minerali indispensabili per il nostro corpo. L’uno è strettamente legato all’altro poiché il passaggio di potassio attraverso le cellule può avvenire solo tramite la pompa ionica, attivata dal magnesio.   Nonostante ci bombardino con pubblicità riguardanti integratori di entrambi questi preziosi minerali, attraverso un’alimentazione corretta fatta di cereali, frutta e verdura non si corre il rischio di particolari carenze. Attenzione ai sovradosaggi, che possono causare nausea, diarrea, crampi allo stomaco, alterazioni del battito cardiaco o debolezza