Blog

gravidanza

La giusta alimentazione durante la gravidanza

Come bisogna nutrirsi durante i 9 mesi di gestazione? Cosa dobbiamo evitare di mangiare? Cosa invece dobbiamo assolutamente inserire nella nostra tabella nutritiva?   Sfatiamo il mito che le donne in dolce attesa debbano mangiare per due. Il fabbisogno calorico in media aumenta solo di 200 kcal in più.   E’ pur vero però che bisogna assicurarsi di assumere determinati principi nutritivi, fondamentali per la salute della gestante e per la corretta crescita del feto.   E’ importante, quasi fondamentale prestare
orzo

Ricetta della settimana: Orzo risottato ai funghi

L’orzo è un alimento molto importante, da tenere presente quando si cerca un’alternativa alla pasta. Se aggiunto alla dieta, infatti, regala buonumore, energia, facilita la digestione e contrasta le irritazioni delle mucose gastrointestinali. Orzo risottato con funghi: ingredienti (per una persona)  100g di orzo  30g di funghi  olio d’oliva q.b.  vino bianco q.b.  brodo vegetale q. b.  curcuma in polvere  pepe nero q.b.  grana q.b.   Procedimento Lava l’orzo e fallo tostare in pentola con dell’olio extravergine di oliva, poi sfuma
obesità

Come prevenire l’obesità? Ecco alcune regole da seguire

L’obesità purtroppo è una patologia spesso sottovalutata essa infatti rappresenta uno stato infiammatorio cronico per l’organismo,  in forte aumento in occidente. Solo in Italia, già il 10 % della popolazione, in particolare bambini, è affetta da questo disturbo.   La prevenzione in questi casi è fondamentale. In soccorso ci viene anche il Comune di Roma che nelle mense scolastiche garantisce e realizza menù con alimenti sani e corretti. Questa precauzione però non basta! Occorre continuare anche casa, in famiglia, per una
succo verde

Ricetta della settimana: Succo verde per pancia piatta

Si avvicina l’inverno, il consumo di alimenti che fermentano, le grandi abbuffate delle feste di Natale… Avete già anche voi quella fastidiosa sensazione di addome gonfio, infiammato? Se si, allora questo succo verde a base di kiwi, mela e aloe vera è quello che fa per voi. Succo verde per la pancia piatta: ingredienti (per una persona)  2 kiwi  1 mela verde  1/2 limone  1 arancia tarocco  250ml di acqua  1 pizzico di cannella  1 cucchiaino di miele  1 cucchiaio di
diabete 1 e 2

Diabete 1 e 2: tutto quello che c’è da sapere

Il Diabete di tipo 1 (o insulino-dipendente , IDDM) è caratterizzato dalla distruzione delle cellule beta di Langerhans pancreatiche che producono insulina. Sono stati individuati più fattori che contribuiscono alla sua comparsa:   1 – fattori genetici , cioè ereditati nella nostra costituzione 2 – fattori immunitari, cioè legati ad una particolare difesa del nostro organismo contro le infezioni 3 – fattori ambientali, che dipendono dall’azione contro il nostro organismo di batteri, virus, sostanze chimiche.     I dati attualmente disponibili
mousse al cacao

Ricetta della settimana: Mousse al cacao

Le giornate si fanno sempre più buie e fredde, e con l’avvicinarsi delle feste aumenta anche la voglia di dolci  e prelibatezze. Per aiutarvi nell’ardua impresa di resistere a una bella tazza di cioccolata calda e panna abbiamo pensato di consigliarvi una mousse al cacao, a basso indice calorico (125 Kcal) e glicemico, perché le voglie di dolci vanno soddisfatte, non nascoste!   Mousse al cacao: ingredienti  2 albumi d’uovo  1 tuorlo d’uovo  1 cucchiaio da minestra di cacao amaro magro  
sformato di verdure

Ricetta della settimana: sformato di verdure

Sformato di verdure: ingredienti (per una persona)    125g di yogurt bianco intero  Grana q. b.  150g di zucchine  Olio q. b.  150g di carote  Sale q. b.   Procedimento Prendete le carote e le zucchine, lavatele e tagliate finemente. Intanto ungete una teglia con un filo di olio extravergine di oliva e ricopritela con un primo strato di zucchine. Successivamente ricoprite le zucchine con un cucchiaio da minestra di yogurt bianco intero e e due cucchiaini da caffè di grana.
farro con zucca

Ricetta della settimana: Farro con zucca mantovana

Questa settimana è iniziata con la giornata internazionale dei diritti dell’infanzia (20 novembre 2017) e per questo motivo abbiamo deciso di dedicarla, quando possibile, all’educazione alimentare nell’età infantile. Un cosa che ribadiamo spesso, ma riteniamo essenziale nell’alimentazione dei bambini è quella di scegliere i prodotti che usiamo seguendo la stagionalità degli stessi. Per questo motivo abbiamo deciso di proporvi una ricetta sfiziosa, colorata, gustosa, ma soprattutto facile da preparare con un alimento tipico del mese di novembre: la zucca! Farro con

L’alimentazione dei bambini

L’alimentazione è come sappiamo alla base della crescita, e si sta osservando via via essere correlata a diversi disturbi. Per cui, è bene parlare di Educazione Alimentare in ambito di prevenzione, soprattutto dall’età puerile a quella adolescenziale. In questa delicatissima fase infatti si ha la definizione del numero di cellule adipose che costituiscono un soggetto; se l’alimentazione è scorretta o non bilanciata si andrà incontro ad un’ipertrofia del tessuto adiposo, aumento del numero delle cellule adipose e conseguente predisposizione del bambino
Frullato di una fragola

Ricetta della settimana: Frullato di uva fragola

Vi parliamo spesso dell’importanza dei principi nutritivi degli alimenti che consumiamo, ma spesso ci soffermiamo sui loro valori in termini di calorie, grassi, ecc. Oggi vogliamo consigliarvi, invece, un vero toccasana per la pelle, soprattutto per chi ha deciso di prendersene cura in maniera preventiva agendo d’anticipo, proponendovi un frullato di uva fragola anti-età.   Frullato di uva fragola, ingredienti 20 acini di uva fragola 100g di yogurt intero naturale acqua q.b.   Procedimento Mettete nel frullatore gli acini d’uva fragola,

Il diabete, cosa è e come prevenirlo

Data l’enorme diffusione del diabete, il 14 novembre di ogni anno viene celebrata la giornata mondiale. Si tratta di una patologia fortemente connessa all’alimentazione e allo stile di vita del soggetto. Definisco quasi sempre il diabete come una patologia silente e subdola perché agisce senza che il paziente se ne renda conto; spesso infatti ci si accorge di essere affetti da diabete solo in seguito ad accertamenti e controlli eseguiti per altre patologie (diagnosi causale) e mentre esso già sta seminando
ravioli ricotta e basilico

Ricetta della settimana: Ravioli ricotta e basilico

Questa settimana abbiamo deciso di deliziarvi con una variante dei consueti ravioli ricotta e spinaci, riproponendovi questa deliziosa pietanza in una versione più fresca: con basilico ed erbette. A noi piacciono tantissimo, provateli e diteci la vostra!   Ravioli di ricotta e basilico, ingredienti (per 4 persone): 400g di ricotta vaccina Olio extravergine di oliva 250g di pomodorini 250g di erbette 70g di basilico Sale e Pepe q.b. Procedimento Prendete il basilico, la ricotta e le erbette e frullateli insieme, infine
Roma Spinning Camp 2017

Roma Spinning Camp 2017

Il Roma Spinning Camp 2017 si terrà nei giorni di sabato 11 e domenica 12 Novembre 2017 la nutrizione sarà al servizio dello sport, presso l’Ippocampo Sport Life (Via dei Cannetacci Mentana, Roma).   Questo evento nasce per promuovere la cultura dello star bene, del mantenersi in forma attraverso la sana alimentazione e l’attività fisica.   Lo Studio di Nutrizione Pese, delle Biologhe nutrizioniste Teresa ed Emiliana Pesce, sarà presente all’evento Roma Spinning Camp 2017: “Ci saremo per evidenziare l’indissolubile legame
Ricetta della settimana: Porridge di fiocchi d'avena, datteri e zenzero

Ricetta della settimana: Porridge di fiocchi d’avena, datteri e zenzero

Questa settimana abbiamo celebrato il World Vegan Day e per rimanere in tema abbiamo deciso di proporvi come ricetta della settimana una colazione saziante e anti-fame in versione “veg”: il porridge di fiocchi di avena, datteri e zenzero. Porridge di fiocchi d’avena, datteri e zenzero; ingredienti (per 2 persone): 1 tazza di fiocchi d’avena 1 manciata di uvetta 2 tazze e 1/2 di acqua 1 mela a fettine sale marino integrale q.b. 1 cucchiaio di zucchero di canna   Procedimento Fate
psoriasi e dieta mediterranea

Psoriasi: la dieta Mediterranea come cura?

Recentemente, i ricercatori dell’Università Federico II di Napoli hanno studiato i rapporti tra aderenza alla dieta mediterranea e psoriasi, dimostrando che i pazienti con psoriasi mostrano una minore aderenza alla dieta mediterranea rispetto ai soggetti sani, e in particolare consumano meno olio di extra vergine di oliva, frutta, pesce e noci, mentre mangiano più carne rossa.   Questo perchè gli alimenti tipici della dieta mediterranea, quali pesce, olio d’oliva, frutta e verdura grazie alla presenza di polifenoli e antiossidanti, garantiscono a

Ricetta della settimana: lasagne alla zucca

Halloween si avvicina, e con esso la nostra intramontabile voglia di zucca! Un alimento autunnale davvero prodigioso: ricca di nutrienti, vitamine e minerali, ma povera di calorie. L’alleata perfetta della nostra linea!   Oggi vogliamo proporvela con una ricetta davvero gustosa: quella delle lasagne alla zucca. L’avete mai provata?   Lasagne alla zucca, ingredienti (per 4 persone): 1kg di zucca 150gr di provola fresca 100gr di parmigiano 250gr di pasta fresca     Procedimento Tagliare la zucca a pezzi, cuocerla con

La pasta e l’indice glicemico

Oggi celebriamo la giornata mondiale della pasta, una delle principali fonti di glucidi nella nostra dieta!   I carboidrati sono fonte di energia e di nutrienti indispensabili, ma rispetto a proteine e lipidi hanno un potere maggiore di influenzare il rilascio di insulina (ormone, per farla semplice, che favorisce l’accumulo di grasso). Effettivamente, è stato dimostrato che l’impatto dei macronutrienti sull’insulinemia è del 90-100% per i carboidrati, del 50% per le proteine e del 10% per i grassi.   L’indice glicemico
aperitivo d'autunno

Ricetta Della Settimana: aperitivo d’autunno

Avete mai desiderato un aperitivo d’autunno? Bè noi ve lo proponiamo composto da un cocktail analcolico al melograno e dei gustosissimi cracker alla crema di cachi!   Cocktail analcolico al Melograno, ingredienti: 1 melograno 200 ml di acqua frizzante 2 cucchiai di zucchero di canna Qualche cubetto di ghiaccio   Procedimento Aprite il melograno a metà, incidendolo con un coltello, svuotatelo dei grani aiutandovi con un cucchiaio e assicuratevi d togliere tutte le pellicine bianche (sono molto amare!). Centrifugate i chicchi