Polpette di patate e cavolo cappuccio

La ricetta di oggi è davvero rapida, bella da vedere e salutare. Queste polpette a base di patate e tonno, sono servite su un letto di cavolo cappuccio. Questo, ha proprietà antinfiammatorie, è ricco di fibre che aiutano la digestione e favoriscono la motilità intestinale. È ricco di vitamina A, vitamina C e flavonoidi, ovvero antiossidanti utilissimi nel contrastare i radicali liberi e lo stress ossidativi delle cellule. Le patate, invece, oltre ad avere un elevato potere saziante, sono ricche di carboidrati complessi, favoriscono la motilità intestinale e possono prevenire e contrastare le emorroidi. Sono anche un vero toccasana in caso di infiammazione della mucosa gastrica, o nei casi di gastriti e ulcere.

 

 

Ingredienti:

500 gr di cavolo cappuccio rosso

500 gr di cavolo cappuccio bianco

200 gr di tonno al naturale

4 patate medie

2 cucchiai di capperi

4 cucchiai di olio evo

Succo di limone

Prezzomolo

Sale q.b.

 

Dopo avere lavato e mondato i cavoli, tagliarli a julienne e disporli in una coppa, aggiungendo tre cucchiai di olio ed il succo di un limone. Salre, mescolare e lasciare a riposare in frigo per insaporire, mescolando ogni tanto. Lavare le patate e cuocerle al vapore. Una volta cotte, privarle della pelle, aggiungere il tonno, i capperi tritati, il prezzemolo, il sale ed un cucchiaio d’olio. Togliere il cavolo al frigo e disporlo in un piatto da portata. Creare delle palline con il composto di patate e tonno ed adagiarle sul letto di cavoli. Servire.