Flan di cavolfiore senza glutine

Ed ecco tornare sulle nostre tavole le verdure della stagione autunnale ed invernale. Questa settimana abbiamo scelto i cavolfiori, dal basso contenuto calorico e dall’elevato potere saziante. Sapevate che un centrifugato di cavolfiore è un validissimo rimedio naturale che scongiura il raffreddore? Senz’altro da provare! Questa verdura, appartenente alla famiglia delle Crucifere, è ricca di sali minerali e vitamine, in particolare modo la C. È antinfiammatoria e antiossidanti, contribuisce al controllo della glicemia, ha proprietà anti-tumorali ed aiuta a regolare il battito cardiaco e la pressione arteriosa, stimolando il corretto funzionamento della tiroide.

Se il vostro regime alimentare è gluten-free, troverete particolarmente sfiziosa questa rivisitazione in chiave light del classico flan, qui proposto a base di cavolfiore!

 

Ingredienti:

600 gr di cavolfiore

500 ml di latte di riso

3 cucchiai di olio evo

2 uova

4 cucchiai di farina di quinoa

1 spicchio d’aglio

 

Tagliare a fettine sottili i cavolfiore e metterlo in padella con due cucchiai di olio evo, l’aglio ed una tazzina di acqua. Mettere un coperchio e portare a cottura a fuoco basso, finché non sarà cotto al dente. Una volta pronto, schiacciarlo con una forchetta ed unire la farina di quinoa, quindi fare tostare. Incorporare il latte di riso e lasciare addensare. Trasferire il composto in una terrina e unire le due uova sbattute. Ungere 4 cocotte di ceramica dal diametro di circa 10 cm e versare il composto. Cuocere in forno a 180° per 15 minuti. Lasciar intiepidire prima di servire.