Parmigiana Light

Basilico, pomodoro, melanzane… sono questi i sapori predominanti dell’estate mediterranea. La parmigiana è un secondo piatto della tradizione siciliana apprezzato in tutto il mondo. La ricetta originale, prevede le melanzane fritte, abbondanti dosi di provola e parmigiano. Ve ne sono anche versioni più elaborate con prosciutto e uova, che risultano senza dubbio molto più pesanti da digerire, ed in estate è sempre bene tenersi leggeri. Per questo motivo abbiamo deciso di alleggerire perfino la ricetta originale, optando per le melanzane grigliate anziché fritte. In alternativa, si possono anche adoperare delle zucchine grigliate. Le melanzane sono ricche di potassio e questo le rende un ortaggio perfetto per l’estate, ovvero la loro stagione, poiché con la sudorazione siamo portati a perdere molti minerali. Essendo ricche di acqua sono anche un alimento depurativo, utile in caso di ritenzione urinaria. La cosa importante è lasciarle spurgare con sale grosso, in modo da eliminare il loro liquido amarastro.

 

Ingredienti:

 

3 melanzane

 

400 gr di salsa di pomodoro fatta in casa

 

5 cucchiai di parmigiano

 

Sale e olio q.b.

 

Basilico fresco

 

Uno spicchio d’aglio

 

2 cucchiai di sale grosso

 

Come prima cosa, vanno affettate le melanzane per il senso della lunghezza e poste in un colapasta con il sale grosso. Posizionare un piatto ed un peso sopra e lasciare spurgare per un’ora. Successivamente vanno lavate con cura e tamponate. Grigliare le melanzane in una padella antiaderente o in una griglia di pietra per evitare che si brucino. Una volta pronte, condire con un filo d’olio ed un pizzico di sale. Preparare un salsa di pomodoro aromatizzandola con uno spicchio d’aglio e qualche foglia di basilico. Condirla con un filo d’olio a crudo. Ungere leggermente una pirofila da forno e deporre un primo strato di melanzane, quindi uno di salsa ed un cucchiaio di parmigiano. Procedere con tutti gli strati ed infornare a 160° per una trentina di minuti circa. Servire dopo almeno un paio d’ore.