Ricetta della Settimana: Riso integrale alla barbabietola

La barbabietola rossa è ricca di acqua, proteine, fibre e vitamine del gruppo B in particolare, ha un colore vivace che porta allegria in ogni piatto, ed un sapore davvero singolare che può conquistare il palato se calibrato bene in cucina.

 

Possiede inoltre buone quantità di potassio, sodio, calcio, ferro e fosforo, ma nel contempo contiene anche moltissimi zuccheri che non la rendono indicata per chi soffre di diabete.

 

È invece adatta nei casi di convalescenze o momenti di debolezza in generale per le sue proprietà rimineralizzanti e rinfrescanti.  Apporta benefici al cuore ed alla microcircolazione grazie alla presenzia di antociani.

 

Il piatto che vi presentiamo oggi ha pochissimi ingredienti ed un aspetto davvero invitante dato dalla colorazione delle barbabietole.

 

Riso integrale alla barbabietola, ingredienti:

320 gr di riso integrale 2 barbabietole crude 1 cipolla rossa
2 rametti di rosmarino Sale e pepe q.b. Olio evo

 

Riso integrale alla barbabietola, procedimento:

Sciaquare il riso integrale ed immergerlo in acqua facendo cuocere per trenta minuti in una pentola con coperchio a fiamma bassa, fino al totale assorbimento dell’acqua.

 

Sbucciare le barbabietole e tagliarle a dadini, quindi cuocerle a vapore per 20 minuti. Una volta morbide, vanno frullate fino ad ottenere un composto abbastanza grossolano.

 

Affettare finemente la cipolla ed il rosmarino, quindi saltare in padella con un po’ di olio evo. Aggiungere le barbabietole, il sale ed il pepe. Incorporare il riso e lasciare insaporire per qualche minuto. Servire caldo.

 

Se volete saperne di più sulla nutrizione e seguire i consigli delle Dottoresse Pesce potete collegarvi ai social “Nutrizionista Pesce”: siamo su FacebookTwitter ed Instagram!

 

Leggi tutte le nostre ricette!