Ricetta della Settimana: Hummus di Patate Dolci

Avete mai provato le patate dolci? Vengono chiamate anche patate americane o batate e non hanno nulla in comune con le patate, poiché appartenenti alla famiglia delle Convolvulaceae e non delle Solancee, come le prime.

 

Sono originarie della zona tropicale dell’America, ma vengono coltivate in tutto il mondo. L’associazione americana Center of Science in the Public Interest (CSPI), ha stilato una classifica dei vegetali più salutari al mondo, ponendo al primo posto proprio le patate dolci!

 

Oltre ad essere ricche di fibre (utilissime in caso di stipsi), contengono vitamina A, B6, C e sali minerali come magnesio, potassio, calcio, manganese e fosforo. Si possono dunque considerare un ottimo integratore naturale!

 

A differenza delle patate classiche, queste possono essere consumate anche da crude e la loro buccia riduce colesterolo e trigliceridi. Hanno proprietà antiossidanti ed un indice glicemico molto più basso rispetto a quello delle patate. Il loro colore arancione è dovuto alla ricchezza in carotenoidi, sostanze dal potere anti-age rafforzato anche dalla presenza di altri flavonoidi e antociani.

 

Per iniziare ad introdurre questo alimento iper-benefico nella nostra alimentazione, abbiamo pensato ad una ricetta semplicissima: l’Hummus di Patate Dolci! Ideale come antipasto o contorno.

 

Hummus di Patate Dolci, ingredienti:

300 gr di patate dolci 50gr di tahin succo di un limone 1 spicchio d’aglio
sale q.b. 50gr olio d’oliva evo sesamo e paprika q.b. semi di zucca

 

Hummus di Patate Dolci, preparazione:

Sbucciare e tagliare le patate a pezzi regolari e cuocere al vapore per circa 10/15 minuti, finché non saranno morbide. Far intiepidire. Tostare i semi di zucca in una padella antiaderente.

 

Frullare le patate in un robot da cucina incorporando il tahin, l’aglio, l’olio, il limone ed il sale. Porre l’humus in piccole coppette ed aggiungere paprika, semi di sesamo e semi di zucca tostati.

 

Se volete saperne di più sulla nutrizione e seguire i consigli delle Dottoresse Pesce potete collegarvi ai social “Nutrizionista Pesce”: siamo su Facebook, Twitter ed Instagram!

 

Leggi tutte le nostre ricette!