Ricetta della settimana: burger di tofu e cavolo

Chi lo ha detto che il tofu non può essere un alimento sfizioso?

 

Siete alla ricerca di un panino diverso dal solito? Volete stupire la vostra famiglia con una cena fuori dell’ordinario? I burger di tofu fanno al caso vostro!

 

Sì, perché oltre ad essere indubbiamente più salutari dei consueti hamburger già pronti che troviamo al supermercato, sono anche molto semplici da realizzare, nonché davvero gustosi.

 

Burger di tofu e cavolo, ingredienti:

150 gr di tofu 200 gr di cavolo o altra verdura farina di ceci q.b.
sale q.b. olio evo q.b. curry q.b.
origano q.b. semi di lino q.b. capperi q.b.

 

Procedimento

Iniziate sbriciolando il tofu con una forchetta, poi insaporitelo con il curry, i semi di lino e l’origano. Lavate i capperi e aggiungeteli al tofu. Fate riscaldare l’olio in una padella e aggiungete il tofu, facendo cuocere a fiamma bassa per 15 minuti.

 

Nel frattempo fate cuocere i cavoli in poca acqua, poi scolateli. Versate su una spianatoia un po’ di farina di ceci, aggiungete una manciata di semi misti e amalgamate bene.

 

Dopo aver fatto raffreddare i cavoli e il tofu, frullateli con un mixer. Ora versateli in una ciotola e aggiungete tanta farina di ceci quanto basta affinché cavoli e tofu possano essere lavorati, in modo da formare dei burger senza che il composto si attacchi alle mani. Una volta preparati i burger, passateli nella farina di ceci e semi misti sulla spianatoia.

 

Cospargete gli hamburger con poco olio e fateli cuocere su una padella antiaderente, precedentemente oleata, alcuni minuti per lato. Potete cuocere gli hamburger di tofu e spinaci anche in forno, sempre per pochi minuti per lato.

 

Se volete saperne di più sulla nutrizione e seguire i consigli delle Dottoresse Pesce potete collegarvi ai social “Nutrizionista Pesce”: siamo su FacebookTwitter ed Instagram!

 

Leggi tutte le ricette fatte in casa!